Augustaonline News Calendario eventi Immagine del giorno Mappa Augusta Mappa provincia Porti di Sicilia
Condividi Home Rosario in siciliano(video)





Le processioni del venerdì santo ad Augusta

Nella notte del giovedì il suggestivo suono della tromba preceduto dal rullare del tamburo. Il suono invita a ricordare il dolore della "Madre" alla ricerca del figlio, ma anche il desiderio di ricerca di Dio che c'è in ogni uomo. Si tratta di quel lamento che la profonda fede degli antichi augustani riusciva a sentire in quel quartiere del Calvario (l'attuale via Roma) dove sono particolarmente venerati il simulacro della Madre (Chiesa di San Francesco di Paola) e del Figlio (Chiesa delle Grazie). Non è ancora finito l'ultimo squillo di tromba che, dalla chiesa di San Giuseppe, esce la confraternita dei "mastri" falegnami per la visita ai sepolcri. Porteranno in processione la loro insegna, il simbolo della Passione, Gesù crocifisso posto nell'urna. Il Cristo entrerà in ogni chiesa accolto dal secco saluto della "troccula". Nel pomeriggio dopo "a scisa a cruci" il seicentesco simulacro del Cristo delle Grazie percorrerà le principali vie della vecchia Augusta seguito dal simulacro dell'Addolorata. Durante tutta la giornata del venerdì il silenzio e il raccoglimento saranno spezzati dalle tristi note delle marce funebri: Pianto eterno, Jone, ed ancora Pace del Maestro Farina. Nel video della redazione una sintesi delle due processioni del Venerdì Santo ad Augusta.






News dalla provincia Avola Buscemi Canicattini B. Carlentini Ferla Floridia Francofonte Lentini Melilli
Noto Pachino Palazzolo A. Portopalo Priolo Rosolini Siracusa Solarino Sortino


Registro Stampa n.06/2001 Tribunale di Siracusa - Direttore Responsabile Gianni D'Anna - Editore Internet Network Solutions - P.Iva: 01235740899
© 1992/2013 All Rights Reserved.E' vietata la riproduzione totale o parziale senza il permesso scritto dell'editore.
Risoluzione consigliata 1024x768-